Tè di origano per le mestruazioni e altri usi

Il tè di origano è ampiamente utilizzato per le mestruazioni , questo per le sue molteplici proprietà medicinali, essendo un infuso che può essere bevuto caldo o freddo e che può essere consumato ogni giorno senza problemi; dove le loro proprietà anti-infiammatorio e digestive, sedativi, espettoranti garantiscono ottimi risultati nel trattamento di vari problemi di salute. Ma in particolare aiuta a semplificare le mestruazioni e ad aiutarlo ad arrivare più rapidamente oltre a lenire i dolori che spesso compaiono durante il ciclo mestruale.

Il tè origano inoltre calma il mal di testa e lo stomaco, eliminando la ritenzione idrica e migliorando gli stati d’animo irritabili, i sintomi che sono molto comuni nelle mestruazioni e possono essere alleviati grazie a questa infusione.

Tè origano alle proprietà e agli usi delle mestruazioni
È molto efficace bere il tè origano alle mestruazioni, quando ci sono ritardi nel periodo mestruale, essendo un rimedio casalingo che può essere facilmente preparato a casa e che aiuta a regolarizzare i periodi; oltre a calmare i fastidi. Le mestruazioni possono essere ritardate da vari fattori che influenzano le date stabilite del ciclo mestruale, ma è anche molto scomodo quando le mestruazioni si verificano in tempi imprevisti come una data, un’uscita, una passeggiata o una vacanza; è per questo che è un rimedio a casa che può aiutare ad avanzare le mestruazioni per evitare questo.

Le infusioni sono proprietari di un gran numero di proprietà e il tè di origano per le mestruazioni è ben noto perché consumandolo diversi giorni prima che arrivi il periodo, le mestruazioni possono essere avanzate; ma si dovrebbe fare attenzione se si fa sesso senza precauzione, poiché può essere un sintomo di una gravidanza e il tè dell’origano viene riconosciuto come avente proprietà abortive. Tra le proprietà di questo infuso sopportare la tua potere digestivo, essendo molto utile per il trattamento di spasmi intestinali, inoltre aiuta a espellere gas intestinali e aiuta a curare il disagio mestruale e favorire lo svuotamento, avanzando periodi mestruali naturalmente.

Il tè origano è anche un antinfiammatorio e regola la funzione del sistema circolatorio, questo grazie al suo contenuto di naringenina, un flavonoide che ha proprietà antipiastriniche e che favorisce la circolazione, migliorando l’irrigazione cerebrale e migliorando la memoria.

Quando bevi origano tè alle mestruazioni, dovresti iniziare a prendere una settimana prima della data in cui dovrebbe arrivare la mestruazione, dovendo bere due tazze di questa infusione al giorno; bere una tazza al mattino e poi una tazza la sera.

Come preparare un tè di origano
Non solo puoi bere il tè origano alle mestruazioni , ma è anche molto efficace nel trattamento dei problemi digestivi, per alleviare i disturbi del sonno, favorire la circolazione sanguigna e lenire la tosse, quando si verificano malattie respiratorie. Per preparare questa infusione hai bisogno di una manciata di foglie di origano fresche o secche, due tazze d’acqua e opzionalmente un cucchiaino di miele. Riscalda l’acqua in una casseruola finché non inizia a bollire, quindi aggiungi le foglie di origano e continua a bollire ancora per un minuto.

Quindi l’incendio si estingue e l’infusione viene lasciata riposare per 2 o 3 minuti, in modo che l’essenza di origano sia impregnata nell’acqua, quindi con l’aiuto di un colino l’infusione viene filtrata e si può aggiungere solo un cucchiaino opzionale di miele per migliorare il gusto del tè. Questa infusione è utile per abbassare la regola nei periodi necessari, ha una funzione espettorante, è consigliata per gli stomachi deboli, è antiossidante, combatte il freddo, aiuta a combattere l’asma, è diuretica, previene il gas e combatte la mancanza di appetito , essendo questi alcuni dei benefici che si possono percepire bevendo un tè di origano.

Dovrebbe essere considerato che le donne che bevono tè origano per abbassare le mestruazioni dovrebbero farlo quando non ci sono segni di gravidanza, dal momento che le proprietà abortive di questa infusione con noto. Essendo questo un infuso che si consiglia di bere solo per far avanzare il ciclo mestruale quando c’è un ritardo dovuto a fattori che influenzano il ciclo mestruale come stress e problemi ormonali.

Altri usi del tè di origano
L’origano è uno stimolante dello stomaco e molto indicato quando c’è perdita di appetito, digestione laboriosa e flatulenza.

Per i raffreddori, l’olio di origano può aggiungere una protezione extra al sistema immunitario se usato correttamente. Allo stesso modo in cui protegge dai virus, l’olio essenziale di origano aiuta a combattere gli attacchi di origine batterica.

favorisce la circolazione sanguigna, previene anche l’insorgenza di trombi e allevia il mal di testa causato da un insufficiente apporto di sangue al cervello

Antisettico, diuretico, sudorifero (aiuta ad eliminare le tossine, purificando il corpo)

Buono contro l’insonnia, lo stress e la stanchezza, è una delle piante più efficaci per combattere l’insonnia, lo stress, l’eccitazione febbrile e l’esaurimento nervoso.

Allevia i dolori reumatici e articolari, possiamo usarlo per alleviare il dolore muscolo-scheletrico, sciatica, artrite, protuberanze e reumatismi.

Combatte funghi e batteri internamente ed esternamente, grazie alle sue proprietà fungicide di origano e può essere molto efficace nella lotta contro le infezioni fungine della pelle.

L’olio di origano viene anche usato topicamente per il trattamento delle punture di insetti, poiché è molto forte, deve essere diluito con un olio vettore.

L’olio viene utilizzata per combattere il mal di denti e orecchio alla origano mola con olio combinare un batuffolo di cotone bagnato e applica, se l’olio non è desiderato, può essere sostituito con acqua calda.

Aiuta ad abbassare i livelli di colesterolo alto

Benefici del sistema immunitario e della guarigione delle ferite

Aiuta a controllare l’obesità, la glicemia nei casi di diabete e previene il cancro del colon

A causa del suo alto contenuto di vitamina A, previene le malattie degli occhi e favorisce le buone condizioni della pelle e delle mucose

Combattere problemi respiratori come problemi alla gola, influenza, laringiti, tonsilliti, tosse e asma.

Fonte

Autore dell'articolo: Staff Redazione

Staff Redazione - Per contattarci: redazione@nutrizionesalute.info

Lascia un commento