Rimedi naturali contro le patologie invernali

Acerola Pianta originaria del Sud America. Il frutto maturo è di colore rosso intenso, ma viene raccolto ancora verde perché con la maturazione il suo contenuto di vitamina C tende a decrescere. Dai frutti si ricavano un succo e un estratto ricchissimi di vitamina C, ma anche di vitamine del gruppo B e di sali minerali. L’Acerola è indicata nella prevenzione delle malattie da raffreddamento e delle sindromi influenzali. Ricordiamo che nell’adulto il fabbisogno giornaliero di vitamina C è di 60-70 mg; aumenta in gravidanza e allattamento, e nei fumatori. Leggi di più a proposito di Rimedi naturali contro le patologie invernali

Gestione dello Stress e alimentazione

Anche l’alimentazione riveste un ruolo importante nella gestione dello stress. Ecco nel merito alcuni semplici, mirati e pratici suggerimenti di carattere nutrizionale.Imparare a mangiare con calma, aumentando il tempo destinato al singolo pasto. Non divorare il cibo, bensì imparare a masticare e ancora a masticare…Ne trarrà giovamento sia la funzionalità dell’apparato gastroenterico, chiamato a un minor sforzo digestivo, sia quella del sistema nervoso, che potrà percepire un positivo senso di rilassamento. Abituarsi ad allontanare la mano dalla posata tra un boccone e l’altro, così da “rallentare” automaticamente il tempo del pasto. Leggi di più a proposito di Gestione dello Stress e alimentazione

Valutazioni sugli effetti delle bevande arricchite artificialmente (Seconda parte)

La prova degli effetti negativi degli zuccheri aggiunti sull’aumento del peso e l’obesità ha alimentato un dibattito sul fatto che essi debbano essere sostituiti da dolcificanti artificiali. Il consumo di bevande artificialmente zuccherato, considerato la principale fonte di dolcificanti artificiali nella dieta, è aumentato drammaticamente negli ultimi 40 anni nei bambini e negli adulti. Leggi di più a proposito di Valutazioni sugli effetti delle bevande arricchite artificialmente (Seconda parte)