Cucina indiana meridionale

La cucina indiana meridionale è la cucina degli stati meridionali dell’India: Andhra Pradesh, Karnataka, Kerala e Tamil Nadu. In comune la cucina di questi quattro stati ha l’uso del riso e degli ingredienti di base, l’uso delle lenticchie e delle spezie, l’uso di peperoncino rosso essiccato e peperoncini verdi freschi, noce di cocco e frutta e verdure locali come il tamarindo, piantaggine, zucca serpente, aglio, zenzero, etc. Leggi di più a proposito di Cucina indiana meridionale

La melatonina contro insonnia, invecchiamento e stress

La melatonina è una molecola naturale che viene secreta naturalmente dalla nostra ghiandola pineale (epifisi) ed essenziale al nostro organismo per fare in modo che il ciclo sonno-veglia possa essere sempre ben regolato.La sua produzione varia quantitativamente nell’arco della giornata, il picco massimo viene raggiunto di notte, indicativamente tra l’una e le cinque. Leggi di più a proposito di La melatonina contro insonnia, invecchiamento e stress

Caratteristiche e proprietà nutritive dell’alimentazione vegana

Elementi proteici. Soia e derivati
Soia: ha un alto contenuto proteico, ricca di sali minerali, vitamine e grassi buoni, priva di colesterolo.
Vi sono vari tipi di soia:

Soia rossa o azuki, ricchissimi di proteine, hanno la proprietà di stimolare la diuresi e rafforzare la funzionalità dei reni;
Nattō: cibo fermentato dal Bacillus subtilis preparato con fagioli di soia gialla lasciati interi, molto digeribile, ricco di proteine, vitamina B2 e B12, ferro e calcio, aiuta la digestione, è ottimo in zuppe e insalate o scottato in padella con shoyu e olio, ha delle proprietà notevoli circa la riduzione del colesterolo; Leggi di più a proposito di Caratteristiche e proprietà nutritive dell’alimentazione vegana