Chikungunya. Di cosa si tratta nello specifico?

La chikungunya (CHIK) è una malattia febbrile acuta virale, epidemica, trasmessa dalla puntura di zanzare infette. Il termine, che in lingua makonde significa “ciò che piega” o “contorce”, fu impiegato durante un’epidemia in Tanzania nel 1952, a causa delle limitazioni articolari dovute alle importanti artralgie che caratterizzano la malattia. Probabilmente, si era già avuta un’epidemia di chikungunya in Indonesia nel 1779. Da allora il virus è stato riconosciuto come responsabile di alcune epidemie in Asia ed Africa. Nel gennaio 2006 si è registrata un’epidemia nell’isola di Reunion, nell’Oceano Indiano. Leggi di più a proposito di Chikungunya. Di cosa si tratta nello specifico?

Salute, Prodotti repellenti per insetti

Le zanzare che circolano in Italia appartengono a 67 specie: esistono le diurne e le notturne, però le responsabili delle punture sono solo le femmine. Le zanzare individuano le loro “vittime” umane, rilevando il biossido di carbonio proveniente dalla respirazione. Leggi di più a proposito di Salute, Prodotti repellenti per insetti