Trigliceridi intramuscolari

I trigliceridi intramuscolari sono definiti come delle goccioline lipidiche depositate all’interno del citoplasma dei miociti (fibre muscolari scheletriche). Tale collocazione è preferenziale, perché è posta in prossimità degli organuli cellulari deputati alla produzione di energia, i mitocondri, all’interno dei quali gli acidi grassi liberi (FFA) sono rilasciati tramite idrolisi e definitivamente metabolizzati. Gli IMTG sono spesso collocati vicino ai mitocondri per l’impiego energetico durante l’esercizio, ma ciò non succede in tutti i casi. Infatti questi depositi risultano adiacenti ai mitocondri nel caso il muscolo sia allenato a seguire un esercizio di endurance: più le gocce lipidiche sono vicine ai mitocondri, e più efficiente sarà il loro utilizzo durante l’esercizio. Leggi di più a proposito di Trigliceridi intramuscolari