Il cibo per dormire meglio a qualsiasi età

Quelli di noi che hanno avuto problemi a dormire sanno che è molto fastidioso, ma ci sono alimenti per dormire i quali, se consumati nella nostra dieta, possono migliorare la qualità del sonno; questo, senza dubbio rifletterà in una salute migliore per la nostra pelle, avrà un umore migliore. Mentre gli esperti raccomandano di dormire ogni giorno da sette a nove ore di sonno, la maggior parte delle persone dorme in media solo sei ore, quindi il cibo per migliorare il sonno è un aspetto importante nella vita di oggi. Leggi di più a proposito di Il cibo per dormire meglio a qualsiasi età

Curcuma: un rizoma prezioso

La curcuma più usata in medicina è la Curcuma longa o Curcuma domestica, detta anche Zafferano dell’India. La parte utilizzata è il rizoma, parte della pianta sotterranea con funzione di riserva. Il rizoma della curcuma è uno dei componenti del curry (28%). L’azione principale della curcuma è quella antinfiammatoria, dovuta alla presenza della curcumina, con un duplice meccanismo d’azione sovrapponibile sia a quello degli antinfiammatori non steroidei che a quelli steroidei. Vengono attribuite alla curcumina anche proprietà antiossidanti. A livello dell’apparato digerente la curcuma presenta azione coleretica e colagoga, cioè stimola la produzione e il transito della bile attraverso la colecisti. Leggi di più a proposito di Curcuma: un rizoma prezioso