Caratteristiche e proprietà nutritive dell’alimentazione vegana

Elementi proteici. Soia e derivati
Soia: ha un alto contenuto proteico, ricca di sali minerali, vitamine e grassi buoni, priva di colesterolo.
Vi sono vari tipi di soia:

Soia rossa o azuki, ricchissimi di proteine, hanno la proprietà di stimolare la diuresi e rafforzare la funzionalità dei reni;
Nattō: cibo fermentato dal Bacillus subtilis preparato con fagioli di soia gialla lasciati interi, molto digeribile, ricco di proteine, vitamina B2 e B12, ferro e calcio, aiuta la digestione, è ottimo in zuppe e insalate o scottato in padella con shoyu e olio, ha delle proprietà notevoli circa la riduzione del colesterolo; Leggi di più a proposito di Caratteristiche e proprietà nutritive dell’alimentazione vegana

EFSA sulla tiamina (vitamina B1), Alimentazione: Quantitativi di riferimento

L’EFSA ha stabilito i quantitativi di riferimento nell’alimentazione per la tiamina (vitamina B1), nel contesto di un sistematico riesame dei precedenti pareri scientifici sull’assunzione di nutrienti. La tiamina è una vitamina idrosolubile che svolge un ruolo importante nel mantenere il sistema nervoso e quello cardiovascolare in buona salute. Il gruppo di esperti scientifici sui prodotti dietetici, l’alimentazione e le allergie (NDA) conferma l’assunzione di riferimento per la popolazione (PRI) di 0,1 mg per megajoule del fabbisogno energetico per tutte le fasce della popolazione di età superiore a 7 mesi. Leggi di più a proposito di EFSA sulla tiamina (vitamina B1), Alimentazione: Quantitativi di riferimento