Caffeina e sport, effetti e conseguenze

La caffeina appartiene chimicamente ad un gruppo di sostanze chiamate “purine” (il termine chimico è 1,3,7-trimetilxantina), presenti in natura nei chicchi di caffè, nelle foglie di tè, nella cioccolata, nel cacao e nei semi di cola (una pianta africana).
La caffeina viene spesso aggiunta nelle bevande gassate ed in molti farmaci o integratori vendibili senza ricetta. In natura esistono ben sessantatre specie di piante contenenti caffeina. Leggi di più a proposito di Caffeina e sport, effetti e conseguenze

Sport: Integrazione nel culturismo

Per integrazione nel culturismo si intende l’integrazione alimentare comunemente adottata da coloro che praticano culturismo o altri sport. Tali integratori possono sostituire i pasti, migliorare l’aumento di peso, promuovere la perdita di peso o migliorare le prestazioni atletiche. Tra i più usati si possono citare gli integratori vitaminici, proteine, amminoacidi ramificati (BCAA), glutammina, acidi grassi essenziali, prodotti sostitutivi dei pasti, creatina, prodotti per la perdita del peso o per l’aumento del testosterone. Leggi di più a proposito di Sport: Integrazione nel culturismo

Farmaci on line. Attenzione a quelli per gli sportivi

Il mondo degli sportivi spesso usa prodotti per migliorare le prestazioni fisiche, ma non è tutto oro quello che luccica, anzi. Secondo un’indagine condotta da Ryan Van Wagoner, dello Sports Medicine Research and Testing Laboratory di Salt Lake City, USA (1), solo nel 41% dei prodotti la quantità di principio attivo corrispondeva a quella indicata sull’etichetta, mentre per la grande maggioranza non vi era corrispondenza, o contenevano principi non elencati in etichetta o, addirittura, non c’era nessun principio attivo; in alcuni, è stato trovato un farmaco antitumorale. Leggi di più a proposito di Farmaci on line. Attenzione a quelli per gli sportivi