Fruttarismo e Melarismo

Il melarismo è una variante del fruttarismo basata sul consumo di sole mele, escludendo invece qualunque altro tipo di frutta. Su questa forma di alimentazione la comunità fruttariana è divisa.[senza fonte] C’è chi la ritiene il traguardo di un percorso fruttariano completo, basandosi sull’ipotesi, non supportata scientificamente, che la mela sia l’alimento specie-specifico dell’uomo e che quindi questa alimentazione sia valida a sostenere la vita e la salute umana. Leggi di più a proposito di Fruttarismo e Melarismo

Il coenzima Q10

Il coenzima Q10, chiamato anche ubichinone o vitamina Q, è una molecola prodotta naturalmente dal nostro organismo ed è fondamentale per la produzione di energia. Per correttezza non è appropiato definirlo una vera e propria vitamina, in quanto il nostro organismo non è in grado di produrlo: sono necessari infatti altri micronutrienti, tra cui molte vitamine del gruppo B e la vitamina C. Leggi di più a proposito di Il coenzima Q10

Il crudismo fruttariano

Le persone che seguono una dieta vegetaliana composta da frutti per almeno i 2/3 si definiscono fruttaliane anziché fruttariane. Gran parte dei frutti crudi son commestibili e digeribili ed appetibili senza bisogno di alcuna cottura. Una dieta fruttariana quindi fornisce un’alimentazione che si avvicina molto al crudismo. Il fruttarismo tende quindi a convergere con il crudismo. Si riscontra che molti fruttariani scelgono sono anche crudisti, consumando esclusivamente o prevalentemente frutti crudi e di stagione, non lavorati e non trattati, e spesso provenienti da agricoltura biologica ed a chilometro zero. Leggi di più a proposito di Il crudismo fruttariano