Salute e Fake News, il web è pieno di ciarlatani; come evitare fregature?

Sul web è un proliferare di informazioni sulla salute, ma come riuscire a capire quali sono quelle che effettivamente non corrispondono a bufale peraltro dannose ? Ebbene i giornalisti dell’Unamsi (Unione nazionale medico-scientifica di informazione), stimolati all’iniziativa dagli oncologi del Cipomo (Collegio italiano dei Primari oncologi medici ospedalieri), particolarmente sensibili al rischio bufale on line, hanno stilato un vademecum per riconoscere rischi, pericoli e trabocchetti. Leggi di più a proposito di Salute e Fake News, il web è pieno di ciarlatani; come evitare fregature?

Osteoporosi, Alimentazione e Calcio: le donne italiane non si nutrono a sufficenza

Le donne italiane non si nutrono a sufficienza con alimenti ricchi di calcio. Il consumo di latte tende, inoltre, a diminuire con l’età e le donne privilegiano quello parzialmente scremato. Per la fascia di età tra i 41 e i 59 anni, quella più a rischio di osteoporosi, l’apporto medio giornalierè di circa 100 millilitri […]