“Diete di moda: perché è meglio evitarle per la nostra salute”

La fine del 2018 è ormai vicina e come ogni anno la British Dietetic Association ha pubblicato la classifica delle diete alimentari più dannose. Le feste natalizie si avvicinano ed i programmi televisivi, le testate giornalistiche ed on-line si preparano a creare servizi e/o articoli ad hoc per farci “tornare in forma” dopo le classiche abbuffate natalizie. Leggi di più a proposito di “Diete di moda: perché è meglio evitarle per la nostra salute”

Ricominciano le scuole: come gestire al meglio i pasti dei nostri figli

Ebbene sì, è ricominciata da poco la scuola. Dopo più di due mesi di chiusura, i nostri figli varcano nuovamente i cancelli scolastici, chi per la prima volta ,chi per un altro anno, sono quasi ….. i bambini che quest’anno entreranno alla Scuola Materna, quello che chiamavamo Asilo. Un’esperienza importantissima per i nostri piccoli uomini e piccole donne, sia da un punto di vista relazionale, di esperienze, di didattica, ma anche, se a volte può passare in secondo piano, per quanto riguarda l’alimentazione. Leggi di più a proposito di Ricominciano le scuole: come gestire al meglio i pasti dei nostri figli

Alimentazione del ciclista

Quanto segue sono argomenti che verranno trattati prossimamente in questa rivista digitale e concernenti l’alimentazione del ciclista, iniziando dai principi generali, cercando di individuare che tipo di ciclista è colui che inizia questo sport, quali nutrienti sono utili, la quantità ma soprattutto la qualità delle proteine, Vitamine e minerali; che cosa significa sport e radicali liberi, quale allenamento svolgere, ed altro ancora.
Leggi di più a proposito di Alimentazione del ciclista

Alimentazione e dieta dopo l’estate

Dopo l’estate e le vacanze, vedrai sicuramente che hai preso qualche chilo di più, principalmente perché hai lasciato la routine, o per mancanza di tempo, viaggiando molto e mangiando in orari insoliti in questo caso il corpo di solito risente il transito intestinale ed è solitamente il primo a essere colpito, oltre al gonfiore addominale, che causano anche flatulenza e disagio digestivo. Leggi di più a proposito di Alimentazione e dieta dopo l’estate

MONDO – Cibo sprecato per 750 mld ogni anno

Una cifra pari a 750 miliardi di euro l’anno, ovvero quasi il doppio del Pil italiano nel 2017. A tanto ammonta il valore economico del cibo buttato e sprecato ogni anno nel mondo. Parliamo di circa 1,3 miliardi di tonnellate di alimenti che vengono gettate prima di arrivare sulla nostra tavola. Eppure, basterebbe un quarto di quello stesso cibo per sfamare gli oltre 815 milioni di persone che soffrono la fame. Leggi di più a proposito di MONDO – Cibo sprecato per 750 mld ogni anno

Antiossidanti prima di praticare sport

Ti forniamo un’informazione molto interessante e utile. È normale che sorgano molti dubbi quando proponiamo di fare sport, specialmente nel caso del cibo. Quello che dovremmo mangiare prima e dopo è uno dei dubbi più frequenti, quindi oggi vi diamo alcuni consigli che saranno molto utili. Sappiamo che quando si praticano sport intensi, i radicali attaccano il nostro corpo, provocandone l’ossidazione, per questo è consigliabile prima degli sport consumare antiossidanti. Leggi di più a proposito di Antiossidanti prima di praticare sport

Cibo per tonificare l’addome e altri consigli

La dieta è la chiave per mostrare un addome tonico , non solo gli esercizi cardiovascolari e localizzati possono aiutarci nel compito di uno stomaco piatto; La scelta dei cibi giusti è fondamentale . Quando si segue una dieta per tonificare l’ addome , è necessario mantenere un programma, motivo per cui nel corso della giornata vengono consumate più porzioni ma di piccole dimensioni. L’ideale è mantenere orari definiti come colazione alle 08:00, merenda mezza mattina alle 11:00, pranzo alle 13:00, merenda pomeridiana alle 16:00, merenda alle 18:00 : 00 ore e cena alle 8:00 pm. Leggi di più a proposito di Cibo per tonificare l’addome e altri consigli

Cosa mi manca scambiando succo di frutta naturale con altro artificiale?

Dal punto di vista nutrizionale, sostituire il succo naturale con qualsiasi altra bevanda a base di frutta non è un buon affare, anche se, in virtù della praticità, il consumo di nettari, soda pronte, bevande analcoliche in polvere e altre bevande di questo tipo non si ferma crescere. Secondo l’Associazione brasiliana di bibite analcoliche e bevande analcoliche (ABIR), nel 2014 il consumo pro capite di queste bevande era di 180,3 litri (la categoria comprende acque minerali, bevande a base di soia, tè pronti da bere, energico, isotonico, nettari, bevande analcoliche, bibite pronte da bere, bibite e succhi concentrati). Leggi di più a proposito di Cosa mi manca scambiando succo di frutta naturale con altro artificiale?

Cucina tradizionale giapponese

Oltre ai menu quotidiani utilizzati dalle famiglie giapponesi moderne, vi sono diversi tipi di cucina tradizionale raffinata, ereditati dalle tradizioni culinarie di daimyo e samurai. Queste cucine fanno parte dell’alta cucina giapponese, di seguito elencate in ordine cronologico: la cucina yusoku (有職料理 yūsoku-ryōri?) è la cucina celebrativa della nobiltà, diffusa nel periodo Heian,[16] è praticata ancora oggi nella prefettura di Kyoto
la cucina honzen (本膳料理 honzen-ryōri?), diffusa soprattutto tra i samurai durante il periodo Muromachi (1336-1573), è considerata la cucina formale del periodo Edo, entrata in disuso solamente dal periodo Meiji. Leggi di più a proposito di Cucina tradizionale giapponese

Le diete semivegetariane

Tra le diete semivegetariane troviamo quelle seguenti:
dieta flexitariana o part-time vegetariana: alimentazione prevalentemente vegetale che consente, solo occasionalmente, l’uso di cibi di provenienza animale;
dieta falso-vegetariana o week-end vegetariana: sono ammessi alimenti di origine animale, compresa la carne, non più di una/due volte la settimana;
dieta macrobiotica: tipicamente non include carne o latticini e può quindi presentarsi anche come una dieta vegana, ma in alcune forme può comprendere limitate quantità di pesce, oltre a differire notevolmente sotto altri aspetti dalle diete vegetariane più comuni.
Leggi di più a proposito di Le diete semivegetariane