INTEGRATORI NATURALI: MEMORIA E FITOTERAPIA

Fisiologicamente il cervello umano non è una struttura stabile che resta invariata dalla nascita alla morte: dai 20 ai 70 anni perde mediamente il dieci per cento della sua massa, quindi il nostro patrimonio di neuroni comincia precocemente a diminuire.
In ogni caso, il cervello può funzionare bene a qualsiasi età, ma è determinante farlo allenare. Spesso si pensa che il possedere una buona memoria sia una facoltà innata o che con l’aumentare dell’età ci si debba rassegnare a perderla. Due convinzioni sbagliate. Leggi di più a proposito di INTEGRATORI NATURALI: MEMORIA E FITOTERAPIA

FITOTERAPIA: ASTENIA E AFFATICAMENTO

L’inverno ci ha messo a dura prova: freddo, sbalzi di temperatura, contatto con agenti patogeni, intensa attività fisica e mentale, periodi di malattia hanno indebolito il nostro organismo che, nel lasciarsi alle spalle la stagione fredda, si sente stanco e debilitato. Spesso può essere necessario l’aiuto fitoterapico di un integratore naturale per superare momenti di astenia, stanchezza e affaticamento psicofisico che, in genere, si presentano, specie in bambini e anziani, in concomitanza dei cambi di stagione, quando l’equilibrio globale dell’individuo risente dei mutamenti legati all’ambiente esterno e, sovente, è soggetto a stati di inappetenza che contribuiscono ulteriormente al depauperamento energetico. Leggi di più a proposito di FITOTERAPIA: ASTENIA E AFFATICAMENTO