Le piante adattogene

Si definiscono adattogene le piante che ripristinano gli equilibri alterati dell’organismo, ne migliorano la resistenza e la risposta allo stress. La pianta adattogena più conosciuta è certamente il Panax Ginseng. È una radice importata dall’estremo oriente. Contiene molti principi attivi, tra cui anche aminoacidi, vitamine del gruppo B e C, acido folico, enzimi. È un potente tonico fisico e psichico. Migliora la capacità di adattamento dell’organismo e la resistenza agli agenti esterni (caldo, freddo, radiazioni). Secondo alcuni autori stimolerebbe anche la corteccia surrenale a secernere cortisolo, ormone che, a certi livelli nel sangue, attiva i meccanismi anti-stress dell’organismo. Leggi di più a proposito di Le piante adattogene