[Brasile] Gli usi della gelatina vanno dall’industria alimentare al campo medico

La gelatina è uno dei tanti sottoprodotti dei rifiuti dell’industria delle proteine ​​animali, sia a terra che a terra. Ottenuto attraverso la separazione e il trattamento del collagene, è la fonte di alcuni amminoacidi essenziali come la leucina, la lisina e la valina. Secondo Daniel López Angulo, borsista postdottorato presso la Facoltà di Scienze Animali e Ingegneria Alimentare dell’USP, guidato dal professore Paulo José Amaral Sobral, i suoi attributi non si fermano qui. Leggi di più a proposito di [Brasile] Gli usi della gelatina vanno dall’industria alimentare al campo medico

Cosa mi manca scambiando succo di frutta naturale con altro artificiale?

Dal punto di vista nutrizionale, sostituire il succo naturale con qualsiasi altra bevanda a base di frutta non è un buon affare, anche se, in virtù della praticità, il consumo di nettari, soda pronte, bevande analcoliche in polvere e altre bevande di questo tipo non si ferma crescere. Secondo l’Associazione brasiliana di bibite analcoliche e bevande analcoliche (ABIR), nel 2014 il consumo pro capite di queste bevande era di 180,3 litri (la categoria comprende acque minerali, bevande a base di soia, tè pronti da bere, energico, isotonico, nettari, bevande analcoliche, bibite pronte da bere, bibite e succhi concentrati). Leggi di più a proposito di Cosa mi manca scambiando succo di frutta naturale con altro artificiale?