[Italia] Alimentazione. I giovani preferiscono quello che costa meno.

I millennials del Belpaese hanno stili assai diversi quando si tratta di alimentazione, ispirati a principi diversi: il gruppo più consistente è rappresentato dagli ”agnostici alimentari”, che cercano di bilanciare praticità e provenienza, qualità e prezzi, un quarto dei giovani è invece rappresentato dai ”consapevoli”, attenti a salute e sostenibilità, quindi ci sono i ”politeisti alimentari”, che si rivolgono indifferentemente a produttori e a prodotti di qualità, provenienza e produzione differente, infine ci sono gli ”sbrigativi”, che danno la precedenza alla praticità nella preparazione. Leggi di più a proposito di [Italia] Alimentazione. I giovani preferiscono quello che costa meno.

Colombia, Il Cioccolato sconfigge la cocaina

Un’azienda colombiana ha trasformato la cocaina in cioccolato. E’ l’anello finale di una catena di produzione di cacao che ha avuto inizio 10 anni fa, dopo che dei contadini colombiani del dipartimento occidentale di Boyacà decisero di smantellare le proprie coltivazioni di coca per rimpiazzarle con quelle di cacao. A Pauna, San Pablo de Borbur e Otanche, Comuni dove furono iniziati i progetti di sviluppo alternativo, si sono ritrovate, dal 2007 ad oggi, 1.267 famiglie (50% delle quali erano prima cocaleros) per portare avanti questo lavoro. Leggi di più a proposito di Colombia, Il Cioccolato sconfigge la cocaina

Omeopatia in Italia: cambiamenti in vista

Il 30 giugno 2017 potrebbe essere un giorno cruciale per l’omeopatia italiana. Entro quel giorno le aziende che producono rimedi omeopatici dovranno aver presentato al Ministero della Salute i dossier relativi a tutti i loro prodotti (circa 13000 in Italia) in vista dell’ottenimento dell’AIC (autorizzazione immissione in commercio) entro la fine del 2018. Tutto questo per allinearsi alle direttive europee. Omeoimprese, associazione che raccoglie le aziende che producono omeopatia in Italia, chiede al Ministero la proroga di un anno, causa le difficoltà di stesura dei dossier. Leggi di più a proposito di Omeopatia in Italia: cambiamenti in vista