“Perché il nostro intestino va in tilt durante i viaggi”

disturbi legati al transito intestinale come meteorismo, difficoltà di transito, irregolarità o stipsi, in Italia, sono in continuo aumento ed interessano una cospicua parte della popolazione, ovvero oltre 20 milioni gli italiani che lamentano disturbi intestinali, con una frequenza maggiore nel sesso femminile e nella fascia over 75. Circa una persona su tre presenta un qualche disturbo dal semplice gonfiore a crampi veri e propri. Leggi di più a proposito di “Perché il nostro intestino va in tilt durante i viaggi”

Alimentazione e dieta dopo l’estate

Dopo l’estate e le vacanze, vedrai sicuramente che hai preso qualche chilo di più, principalmente perché hai lasciato la routine, o per mancanza di tempo, viaggiando molto e mangiando in orari insoliti in questo caso il corpo di solito risente il transito intestinale ed è solitamente il primo a essere colpito, oltre al gonfiore addominale, che causano anche flatulenza e disagio digestivo. Leggi di più a proposito di Alimentazione e dieta dopo l’estate