Tabacco. Interazioni farmacologiche

Il tabacco è costituito dalle foglie essiccate e fermentate di Nicotiana tabacum che vengono utilizzate a scopo voluttuario principalmente attraverso il fumo (1). Responsabile degli effetti farmacologici del tabacco è la nicotina, un alcaloide liquido a nucleo piridinico che agisce da agonista a livello dei recettori nicotinici per l’acetilcolina. La sostanza, secondo la dose, esercita a livello nervoso un effetto bifasico: Leggi di più a proposito di Tabacco. Interazioni farmacologiche