Elettrostimolatori. Consigli

Il principio e’ semplice perche’ si tratta di sollecitare il muscolo o la parte interessata con scariche elettriche a bassa intensita’: il muscolo “lavora” e si tonifica. L’elettrostimolazione e’ sostanzialmente una tecnica riabilitativa, serve cioe’ a tonificare muscoli costretti alla inattivita’ da eventi traumatici, non e’ quindi sostitutiva della normale attivita’ sportiva.

E’ controindicata per alcuni categorie di soggetti a rischio come cardiopatici, portatori di Pacemaker e protesi, donne in gravidanza ed epilettici. Leggi di più a proposito di Elettrostimolatori. Consigli