Rimedi naturali contro le patologie invernali

Acerola Pianta originaria del Sud America. Il frutto maturo è di colore rosso intenso, ma viene raccolto ancora verde perché con la maturazione il suo contenuto di vitamina C tende a decrescere. Dai frutti si ricavano un succo e un estratto ricchissimi di vitamina C, ma anche di vitamine del gruppo B e di sali minerali. L’Acerola è indicata nella prevenzione delle malattie da raffreddamento e delle sindromi influenzali. Ricordiamo che nell’adulto il fabbisogno giornaliero di vitamina C è di 60-70 mg; aumenta in gravidanza e allattamento, e nei fumatori. Leggi di più a proposito di Rimedi naturali contro le patologie invernali

[Salute – Omeopatia] Come rafforzare il sistema immunitario ? Utilizziamo Astragalo ed Echinacea

Il sistema immunitario si può rafforzare in modo naturale, ad esempio, con antichi rimedi, utilizzando estratti di piante officinali come astragalo ed echinacea. L’astragalo (nome scientifico astragalus membranaceus) è una pianta appartenente alla famiglia delle leguminose e originaria della Cina settentrionale. Le sue radici fibrose sono utilizzate per realizzare infusi e brodi. La pianta è conosciuta per le sue proprietà immunostimolanti, antivirali, adattogene e disintossicanti. Leggi di più a proposito di [Salute – Omeopatia] Come rafforzare il sistema immunitario ? Utilizziamo Astragalo ed Echinacea

Echinacea, proprietà coadiuvanti e rafforzative difese immunitarie

L’echinacea è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Asteraceae, i cui fusti leggermente rossastri e cavi raggiungono un metro di altezza. Le foglie sono allungate e strette (da cui deriva il nome della specie E. angustifolia) e ricoperte da peluria; fiori color porpora riuniti in capolini terminali. La pianta fiorisce nei mesi di giugno-luglio. Leggi di più a proposito di Echinacea, proprietà coadiuvanti e rafforzative difese immunitarie