USA – Coca-Cola dice no alla cannabis: non siamo interessati

Coca-Cola non ha piani per entrare nel settore della cannabis. “Non e’ qualcosa a cui siamo interessati”, ha detto il Ceo James Quincey nella call a commento dei conti. Il mese scorso erano circolate voci che il colosso delle bibite stesse studiano la categoria di prodotti non psicoattivi legati al cannabidiolo e che fosse in trattative con il produttore canadese Aurora Cannabis. Leggi di più a proposito di USA – Coca-Cola dice no alla cannabis: non siamo interessati

U.E. – Overdose droga. Come prevenire. Rapporto Emcdda

Più di 9000 persone sono state dichiarate perse a causa di overdose di droga in Europa (28 Stati membri dell’UE, Turchia e Norvegia) nel 2016, l’ultimo anno di riferimento, e si tratta di una sottostima. Ridurre i decessi correlati alle droghe rimane quindi una sfida importante per la politica di sanità pubblica. Questa analisi descrive alcuni dei fattori che aumentano il rischio di overdose fatali e non fatali e una serie di interventi sviluppati per prevenire questi eventi. Leggi di più a proposito di U.E. – Overdose droga. Come prevenire. Rapporto Emcdda

USA – Crisi oppioidi e metamfetamine. Rapporto DEA

Le morti da overdose di oppiacei hanno raggiunto il livello più alto mai registrato negli Stati Uniti l’anno scorso, con circa 200 morti al giorno, secondo un rapporto dell’Amministrazione statunitense delle droghe (DEA). I primi dati mostrano che circa 72.000 persone sono morte nel 2017 per overdose da oppioidi in tutto il Paese. Circa una settimana fa, il segretario alla salute degli Stati Uniti, Alex Azar, ha detto che le morti per overdose hanno iniziato a stabilizzarsi, ma ha anche ammonito che è troppo presto per dichiarare vittoria. Leggi di più a proposito di USA – Crisi oppioidi e metamfetamine. Rapporto DEA

Rimedi naturali contro le patologie invernali

Acerola Pianta originaria del Sud America. Il frutto maturo è di colore rosso intenso, ma viene raccolto ancora verde perché con la maturazione il suo contenuto di vitamina C tende a decrescere. Dai frutti si ricavano un succo e un estratto ricchissimi di vitamina C, ma anche di vitamine del gruppo B e di sali minerali. L’Acerola è indicata nella prevenzione delle malattie da raffreddamento e delle sindromi influenzali. Ricordiamo che nell’adulto il fabbisogno giornaliero di vitamina C è di 60-70 mg; aumenta in gravidanza e allattamento, e nei fumatori. Leggi di più a proposito di Rimedi naturali contro le patologie invernali

[ITALIA] Prevenzione droga e alcool tra i giovani. Protocollo tra Governo e Miur

La Sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi, e la Ministra dell’Istruzione, dell’Universita’ e della Ricerca, Valeria Fedeli, hanno siglato ieri un Protocollo d’intesa tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri e il Miur per un’azione congiunta che “rafforzi in modo organico e sinergico l’attuazione delle politiche di prevenzione dell’uso di droga e alcol tra i giovani”, in particolare in eta’ scolare. Il Protocollo prevede piani, programmi educativi e iniziative ad hoc per coinvolgere studentesse e studenti, genitori, docenti. Leggi di più a proposito di [ITALIA] Prevenzione droga e alcool tra i giovani. Protocollo tra Governo e Miur

Colombia, Il Cioccolato sconfigge la cocaina

Un’azienda colombiana ha trasformato la cocaina in cioccolato. E’ l’anello finale di una catena di produzione di cacao che ha avuto inizio 10 anni fa, dopo che dei contadini colombiani del dipartimento occidentale di Boyacà decisero di smantellare le proprie coltivazioni di coca per rimpiazzarle con quelle di cacao. A Pauna, San Pablo de Borbur e Otanche, Comuni dove furono iniziati i progetti di sviluppo alternativo, si sono ritrovate, dal 2007 ad oggi, 1.267 famiglie (50% delle quali erano prima cocaleros) per portare avanti questo lavoro. Leggi di più a proposito di Colombia, Il Cioccolato sconfigge la cocaina

USA, Marijuana: pericolosa per cervello adolescenti

L’avvertimento, rivolto specialmente ai genitori americani che ne fanno uso, arriva dall’Accademia dei pediatri Usa. Sulla rivista ‘Pediatrics’, gli specialisti prendono posizione contro l’utilizzo di cannabis da parte di bambini e teen-ager, anche per ragioni mediche. A far scattare la nota – secondo l’organizzazione – è il ‘lassismo’ instauratosi dopo la liberalizzazione in molti stati dell’erba a uso ricreativo. Leggi di più a proposito di USA, Marijuana: pericolosa per cervello adolescenti

PAZIENTI CON DOPPIA DIAGNOSI PSICHIATRICA

Il termine doppia diagnosi è stato di fatto adottato per indicare la condizione di molti tossicodipendenti e alcoldipendenti che presentano anche un altro disturbo psichiatrico. La semplice coesistenza dei due disturbi, però, non necessariamente è rappresentativa di un bisogno di doppia assistenza e/o presa in carico da parte dei due servizi.  Leggi di più a proposito di PAZIENTI CON DOPPIA DIAGNOSI PSICHIATRICA

Corea del Nord, Metamfetamine: in aumento l’uso

La metanfetanima viene esportata in crescenti quantita’ dalla Corea del Nord in Cina e in Russia, secondo un’ inchiesta dell’emittente Radio Free Asia (Rfa). Inoltre, avrebbe creato un vasto numero di consumatori nella stessa Corea del Nord tanto da spingere Kim Jong-un, figlio e delfino del leader supremo Kim Jong-il, a inviare decine di agenti […]

Italia, Droghe: Allerta su deodorante Green Forest

Il dipartimento antidroga del ministero della salute, su segnalazione dei medici dell’Asl di Asti, ha emesso un ‘allerta’ su scala nazionale di ‘grado due’ ad indicare la potenziale pericolosita’ di una nuova droga usata dai giovani. A dare il via alla ricerca dei medici del pronto soccorso del ‘Cardinal Massaia’ e’ stato il ricovero all’ospedale astigiano di tre ragazzi, due minorenni abitanti in citta’ ed un torinese di 23 anni che da qualche tempo abita presso i nonni in un paese della provincia. Leggi di più a proposito di Italia, Droghe: Allerta su deodorante Green Forest