Caratteristiche e proprietà nutritive dell’alimentazione vegana

Elementi proteici. Soia e derivati
Soia: ha un alto contenuto proteico, ricca di sali minerali, vitamine e grassi buoni, priva di colesterolo.
Vi sono vari tipi di soia:

Soia rossa o azuki, ricchissimi di proteine, hanno la proprietà di stimolare la diuresi e rafforzare la funzionalità dei reni;
Nattō: cibo fermentato dal Bacillus subtilis preparato con fagioli di soia gialla lasciati interi, molto digeribile, ricco di proteine, vitamina B2 e B12, ferro e calcio, aiuta la digestione, è ottimo in zuppe e insalate o scottato in padella con shoyu e olio, ha delle proprietà notevoli circa la riduzione del colesterolo; Leggi di più a proposito di Caratteristiche e proprietà nutritive dell’alimentazione vegana

Come aumentare la secrezione dell’ormone della crescita (HGH)

Secondo il Journal Clinical Endocrinology, bisogna scegliere alimenti ricchi di melatonina, in quanto quest’ultimo aumenta la produzione di HGH fino al 157%. I lamponi sono particolarmente efficaci, per questo motivo è buona norma mangiarne qualcuno durante la prima colazione. Leggi di più a proposito di Come aumentare la secrezione dell’ormone della crescita (HGH)

Qual è dunque il modo corretto di consumare la frutta?

La prima regola è di non mangiarla mai a fine pasto, ma sempre a stomaco vuoto. Se voi imparerete a mangiare tanta frutta, e a farlo nel modo corretto, essa giocherà un ruolo basilare nella detossificazione del vostro sistema corporale, e metterà a vostra disposizione una enorme quantità di energia utile a farvi perdere eventuale sovrappeso e a condurre al meglio tutte le altre migliorie corporali.  Leggi di più a proposito di Qual è dunque il modo corretto di consumare la frutta?