Differenza tra grassi saturi, insaturi e acidi grassi trans

I lipidi, dal greco lipos (grasso), sono uno dei macronutrienti che insieme alle proteine e ai glucidi compone la maggior parte degli alimenti. Costituiscono principalmente oli e burro, ma si trovano anche in alimenti quali carne, salumi, pesci, formaggi, uova, frutta secca. Nell’organismo svolgono varie funzioni come di riserva energetica, svolta dai trigliceridi, strutturale, esercitata da fosfolipidi, glicolipidi e colesterolo (presenti delle membrane cellulari) altre attività biologiche come secondo messaggeri, ormoni, pigmenti per l’assorbimento della luce, ecc. Leggi di più a proposito di Differenza tra grassi saturi, insaturi e acidi grassi trans

La funzione biologica delle proteine

Le proteine hanno una struttura tridimensionale molto complessa a cui è associata sempre una funzione biologica. Da questa considerazione deriva uno dei dogmi fondamentali della biologia: “Struttura < --> Funzione”, nel senso che ad ogni diversa organizzazione strutturale posseduta da una proteina (detta proteina nativa) è associata una specifica funzione biochimica. Da questo punto di vista le proteine possono essere classificate in due grandi famiglie: le proteine globulari e le proteine a struttura estesa o fibrosa. Leggi di più a proposito di La funzione biologica delle proteine

Lipidi

I lipidi (dal greco: λίπος, lipos = “grasso”), o grassi, sono composti organici largamente diffusi in natura, e rappresentano una delle quattro principali classi di composti organici di interesse biologico, insieme a glucidi, protidi ed acidi nucleici. I lipidi vengono identificati sulla base delle loro proprietà comuni di solubilità: sono insolubili in acqua (definiti per questo idrofobici), mentre sono solubili in solventi organici come etere dietilico o acetone, alcoli e idrocarburi. L’insolubilità in acqua è la proprietà analitica che viene usata come base per la separazione dai carboidrati e dalle proteine. Leggi di più a proposito di Lipidi