ITALIA – Aranciate con piu’ succo: dal 12 al 20%

Dopo 60 anni storico stop alle aranciate senza arancia con più frutta nelle bibite per l’entrata in vigore del provvedimento nazionale che innalza dal 12% al 20% il contenuto di succo d’arancia delle bevande analcoliche prodotte in Italia e vendute con il nome dell’arancia a succo o recanti denominazioni che a tale agrume si richiamino. Lo rende noto la Coldiretti in occasione dell’applicazione delle disposizioni contenute nella legge 161 del 30 ottobre 2014 che scattano dal 6 marzo trascorsi dodici mesi dal perfezionamento con esito positivo della procedura di notifica alla Commissione Europea del provvedimento in materia di bevande a base di succhi di frutta come richiamato dal comunicato della Presidenza del Consiglio del 24/5/17. Leggi di più a proposito di ITALIA – Aranciate con piu’ succo: dal 12 al 20%

Alimenti per prevenire nausea indotta da esercizio fisico

I disturbi gastrointestinali sono di primaria importanza tra gli atleti. Ma non sono solo i mal di stomaco a metà strada o le pause del bagno che possono affliggerli. La nausea indotta dall’esercizio fisico può rendere difficile uscire in bici. Secondo uno studio del 2013 pubblicato su Gastroenterology Review, la nausea indotta dall’esercizio può accadere negli atleti in modo episodico dopo un allenamento intenso. Questa nausea può trasformarsi in vomito, a meno che non vi sia un certo sollievo, come la respirazione addominale lenta e profonda e l’applicazione di un impacco fresco sulla fronte o sul collo. Leggi di più a proposito di Alimenti per prevenire nausea indotta da esercizio fisico