[Italia] Alimentazione. I giovani preferiscono quello che costa meno.

I millennials del Belpaese hanno stili assai diversi quando si tratta di alimentazione, ispirati a principi diversi: il gruppo più consistente è rappresentato dagli ”agnostici alimentari”, che cercano di bilanciare praticità e provenienza, qualità e prezzi, un quarto dei giovani è invece rappresentato dai ”consapevoli”, attenti a salute e sostenibilità, quindi ci sono i ”politeisti alimentari”, che si rivolgono indifferentemente a produttori e a prodotti di qualità, provenienza e produzione differente, infine ci sono gli ”sbrigativi”, che danno la precedenza alla praticità nella preparazione. Leggi di più a proposito di [Italia] Alimentazione. I giovani preferiscono quello che costa meno.

Consumo acqua. Italiani promossi a meta’

Italiani promossi (a metà) in salute: sono bene informati su quanta acqua sia necessario bere ogni giorno per tenere alto il proprio benessere, ma c’è grande discrepanza tra quello che sanno e quello che effettivamente mettono in pratica. A rilevarlo è un sondaggio su oltre 3.500 persone condotto per Nestlé Waters in Cina, Francia, Italia, Messico, Regno Unito, Stati Uniti e Turchia. Secondo l’indagine “gli italiani sono ben informati riguardo il corretto fabbisogno di acqua. La maggior parte ritiene che 8,5 bicchieri d’acqua sia la quantità giornaliera adeguata, contro i 6,1 degli inglesi”, i meno virtuosi in questo sondaggio. Leggi di più a proposito di Consumo acqua. Italiani promossi a meta’

[Video – EFSA] Valori di riferimento per la dieta e linee guida dietetiche

Una dieta equilibrata è quella che apporta le giuste quantità di nutrienti ed energia per la salute e il benessere. I valori di riferimento per la dieta (DRV) costituiscono l’insieme completo di raccomandazioni e valori nutrizionali di riferimento, quali gli apporti di riferimento per la popolazione, il fabbisogno medio, il livello di assunzione adeguato e la soglia inferiore di assunzione. I DRV possono essere utilizzati, ad esempio, come base per definire i valori di riferimento nelle etichette alimentari e per determinare linee guida alimentari espresse in termini di alimenti (FBDG). Le FBDG traducono raccomandazioni nutrizionali in messaggi su cibo e dieta e possono aiutare i consumatori a scegliere cosa mangiare, oltre che a compiere scelte dietetiche salutari. Leggi di più a proposito di [Video – EFSA] Valori di riferimento per la dieta e linee guida dietetiche