Asparagi: caratteristiche nutrizionali

Una delle caratteristiche nutrizionali degli asparagi e’ l’alto contenuto di potassio, importante elemento che partecipa alla regolazione degli scambi idrici nel nostro organismo. La sorpresa e’ che mentre gli asparagi di bosco sono ricchi di potassio quelli di serra non ne contengono affatto. Trovare gli asparagi di bosco e’ un po’ difficile, mentre e’ comune la vendita di asparagi di serra, con quelle carenze di potassio che abbiamo evidenziato. Gli asparagi contengono, anche, una buona dose di vitamina C, peccato che con la bollitura il valore si dimezza abbondantemente e si azzerano il calcio e il fosforo. Leggi di più a proposito di Asparagi: caratteristiche nutrizionali

La vitamina B12 e l’acido folico in alimentazione

La vitamina B12, chiamata anche cobalamina per la presenza di uno ione cobalto nella sua struttura molecolare,  ha un ruolo importante in vari processi biochimici che coinvolgono gli acidi grassi, gli amminoacidi e gli acidi nucleici. In particolare, partecipa al metabolismo della metionina, amminoacido fondamentale per la sintesi creatina, carnitina, colina e adrenalina e per la regolazione dell’espressione genetica. In quest’ultima funzione la vitamina B12 è strettamente legata ai folati che compartecipano alla reazione di metilazione del DNA, per cui la carenza di una delle due molecole da manifestazioni cliniche simili. Leggi di più a proposito di La vitamina B12 e l’acido folico in alimentazione