Differenza tra grassi saturi, insaturi e acidi grassi trans

I lipidi, dal greco lipos (grasso), sono uno dei macronutrienti che insieme alle proteine e ai glucidi compone la maggior parte degli alimenti. Costituiscono principalmente oli e burro, ma si trovano anche in alimenti quali carne, salumi, pesci, formaggi, uova, frutta secca. Nell’organismo svolgono varie funzioni come di riserva energetica, svolta dai trigliceridi, strutturale, esercitata da fosfolipidi, glicolipidi e colesterolo (presenti delle membrane cellulari) altre attività biologiche come secondo messaggeri, ormoni, pigmenti per l’assorbimento della luce, ecc. Leggi di più a proposito di Differenza tra grassi saturi, insaturi e acidi grassi trans

Fruttarismo e Melarismo

Il melarismo è una variante del fruttarismo basata sul consumo di sole mele, escludendo invece qualunque altro tipo di frutta. Su questa forma di alimentazione la comunità fruttariana è divisa.[senza fonte] C’è chi la ritiene il traguardo di un percorso fruttariano completo, basandosi sull’ipotesi, non supportata scientificamente, che la mela sia l’alimento specie-specifico dell’uomo e che quindi questa alimentazione sia valida a sostenere la vita e la salute umana. Leggi di più a proposito di Fruttarismo e Melarismo

L’EFSA esamina la sicurezza dei glutammati aggiunti al cibo

L’EFSA ha stabilito un livello di assunzione sicuro per l’acido glutammico e i glutammati utilizzati come additivi alimentari dopo la rivalutazione della loro sicurezza. L’Autorità ha inoltre concluso che l’esposizione dietetica stimata all’acido glutammico e ai glutammati può superare non solo il livello di sicurezza, ma anche le dosi associate agli effetti avversi nell’uomo per alcuni gruppi di popolazione. Su questa base, gli esperti dell’EFSA raccomandano di rivedere i livelli massimi consentiti per questi additivi alimentari. Leggi di più a proposito di L’EFSA esamina la sicurezza dei glutammati aggiunti al cibo