La vitamina C

La vitamina C, o acido ascorbico, si presenta sotto forma di polvere bianca, molto solubile in acqua. Viene assorbita principalmente attraverso l’intestino e viene facilmente eliminata con le urine. L’RDA, cioè la quantità stimata giornaliera necessaria per mantenere l’organismo in buona salute, in un adulto, è compresa fra i 60 e i 90 mg. Aumenta in gravidanza e allattamento e nei fumatori. Diminuisce nella prima infanzia e nella vecchiaia. Leggi di più a proposito di La vitamina C

Definizione di frutta per i fruttariani

È bene precisare che i fruttariani non si alimentano di frutta, ma di frutti, inclusi i falsi frutti. Questi indicano un qualunque organo di una pianta che racchiuda almeno un seme, ovvero un embrione vegetale pronto a germogliare. Nel fruttarismo sono considerati frutti anche quelli privi di semi, come ad esempio le banane o certi tipi di agrumi. Se in botanica quindi il frutto è quell’organo della pianta che ha lo scopo di proteggere il seme e favorirne la sua dispersione, nel liguaggio comune invece ci si riferisce alla frutta solo per il suo significato culinario e quindi per frutta si intendono solo i frutti dolci. Leggi di più a proposito di Definizione di frutta per i fruttariani