Serenoa repens. Interazioni con farmaci

Le interazioni con quest’erba medicinale sono tuttora incerte. Dato che la serenoa repens e gli inibitori della 5-alfa-reduttasi (dutasteride, finasteride) hanno un simile meccanismo d’azione, si potrebbe osservare un effetto esagerato di questi ultimi quando assunti assieme alla serenoa repens. Si raccomanda quindi di evitarne l’associazione. Inoltre, l’azione degli androgeni può essere antagonizzata dalla serenoa repens; sarebbe illogico che i pazienti in terapia con androgeni assumano questo supplemento (1).

(a cura di Francesco Salvo, Dipartimento Clinico e Sperimentale di Medicina e Farmacologia, Università degli Studi di Messina)

Bibliografia

Clinical Pharmacoloy 2000 (http://cp.gsm.com/).

NOTE di redazione
SAW PALMETTO (Serenoa repens) Proprietà medicinali: diuretico, antisettico urinario, agente endocrino.
Usi nel folklore: questa erba ha avuto a lungo una reputazione di afrodisiaco e un potente tonico per le ghiandole riproduttive. I nativi americani lo usavano per disturbi genitourinari molto prima che i coloni arrivassero e lo adottassero. In Germania, è ben accettato come trattamento per l’ipertrofia prostatica benigna (IPB), che si traduce in un ingrossamento della prostata.

Proprietà magiche : gli usi magici includono la protezione di guarigione, l’esorcismo, la passione e le aperture spirituali.

Chiamato anche: palma nana, palma cavolo, Sabal, Serrulata Sabal

Autore dell'articolo: Staff Redazione

Staff Redazione - Per contattarci: redazione@nutrizionesalute.info

Lascia un commento