OCEANIA – Palau vieta le creme solari dal 2020. Uccidono i coralli

L’arcipelago di Palau, in Micronesia, ha deciso di vietare l’utilizzo delle creme solari perché uccidono la barriera corallina. Il divieto entrerà in vigore nel 2020 e prevede multe salate per i trasgressori: fino a 1000 euro.

Le creme solari sono state messe al bando perché contengono una serie di prodotti chimici, utilizzati per assorbire i raggi ultravioletti, che sono particolarmente tossici per i coralli e responsabili dei processi di deteriorazione di flora e fauna marina.

Palau non è, però, un caso isolato. Il divieto di utilizzo delle creme solari è già presente a Bonaire, nei Caraibi, e dal 2021 lo sarà anche alle Hawaii.

Fonte: ADUC – Fi

Autore dell'articolo: Staff Redazione

Staff Redazione - Per contattarci: redazione@nutrizionesalute.info

Lascia un commento