Italia, Pesticidi: Inquinamento acque superficiali in elevato aumento

Gli erbicidi sono ancora le sostanze più rinvenute, soprattutto a causa dell`utilizzo diretto sul suolo, spesso concomitante con i periodi di maggiore piovosità di inizio primavera, che ne determinano un trasporto più rapido nei corpi idrici superficiali e sotterranei. Rispetto al passato è aumentata notevolmente la presenza di fungicidi e insetticidi, soprattutto perché è aumentato il numero di sostanze cercate e la loro scelta è più mirata agli usi su territorio. Leggi di più a proposito di Italia, Pesticidi: Inquinamento acque superficiali in elevato aumento

Germania, Diserbante nelle birre tedesche ?

Un’analisi dell’Istituto per l’ambiente di Monaco, il cui test ha coinvolto 14 marche fra le più note in Germania, ha registrato la presenza del GLIFOSATO(1) fra 0,46 e 29,74 microgrammi per litro, nei casi più estremi quasi 300 volte superiori a 0,1 microgrammi, che è il limite consentito dalla legge per l’acqua potabile. Leggi di più a proposito di Germania, Diserbante nelle birre tedesche ?

Mondo, Salute: Oltre 12 milioni di morti per scarse condizioni ambientali

Le cattive condizioni ambientali sono responsabili di 12,6 milioni di morti ogni anno in tutto il Pianeta, secondo una indagine dell’Organizzazione Mondiale della Sanita’ (OMS) presentata oggi. Questo significa che circa il 23% delle morti nel mondo sono dovute a “vivere o lavorare in ambiente poco salubri”. I fattori di rischio ambientale -come la contaminazione dell’aria, dell’acqua e del terreno, l’esposizione ai prodotti chimici, i cambi climatici e le radiazioni ultraviolette- “contribuiscono a piu’ di 100 malattie o traumi”, indica l’Oms nel suo studio “Prevenire le malattie attraverso ambienti salubri”. Leggi di più a proposito di Mondo, Salute: Oltre 12 milioni di morti per scarse condizioni ambientali