[Italia] Döner kebab con additivo E621 (glutammato monosodico) non autorizzato

Lo scopo di questo studio è stato quello di valutare se kebab Döner venduti in Italia sono conformi ai requisiti di etichettatura di legge. Una lista di controllo dei requisiti di etichettatura UE è stato redatto e nove etichette di Döner kebab commercializzati in provincia di Modena sono stati raccolti per valutare le informazioni obbligatorie di cui all’articolo 9 del regolamento (UE) n 1169/2011 insieme ai requisiti obbligatori di cui al regolamento ( CE) 853/2004 per le preparazioni di carni. Lo studio ha mostrato che diversi additivi sono comunemente usati in kebab Döner, compreso l’E 621 (glutammato monosodico).

Questo additivo non è incluso tra gli ingredienti autorizzati per la preparazione di carne categoria di alimenti. Otto campioni Döner kebab congelati sono state prese e una valutazione visiva e all’esame istologico sono stati eseguiti per verificare eventuali cambiamenti nella struttura della fibra muscolare interna della carne che potrebbero consentire al prodotto di essere considerato tra preparati o prodotti a base di carne.

Le etichette doner kebab hanno mostrato diversi requisiti normativi sistematicamente carenti in entrambi i difetti estrinseci (non riferibili alla composizione degli alimenti) e aspetti relativi alla tutela della salute dei consumatori.

L’esame istologico ha mostrato che il tessuto era moderatamente gonfio, ma la struttura della fibra muscolare era intatto.

Kebab può essere ragionevolmente classificato come una preparazione di carne precludendo in tal modo il glutammato monosodico uso (E 621) come ingrediente.

Fonte

Autore dell'articolo: Elisabetta Andorlini

Giornalista reporter freelance

Lascia un commento