Esercizi per l’osteoporosi

Gli esercizi per l’osteoporosi aiutano molto a trattare i disturbi di questa malattia, che è caratterizzata dalla perdita di massa ossea, causando un indebolimento dell’osso, facilitando la comparsa di fratture, insieme a dolore e deformità. L’ osteoporosi colpisce più di 25 milioni di persone ogni anno e un fattore che condiziona il loro aspetto è la mancanza di attività fisica, dove l’allenamento di resistenza è molto utile per aumentare la densità ossea.

Questo è il motivo per cui gli esercizi sono raccomandati per il trattamento dell’osteoporosi della colonna vertebrale, che è caratterizzata da dolore alla schiena moderato o grave; ma prima è necessario adattarsi al corpo per l’attività fisica, ecco perché è consigliabile commentare con esercizi leggeri una o due volte alla settimana e quindi aumentare la frequenza dell’allenamento.

Esercizi per l’osteoporosi e i suoi benefici
Gli esercizi per l’osteoporosi devono avere una durata minima di 30 minuti per avere un effetto positivo sulla salute, che dovrebbe essere effettuata due volte a settimana, quindi il passaggio del tempo, aumentare le sessioni di 60 minuti può addestrare 5 volte a settimana Dove l’ottimale è eseguire tre o quattro gruppi di esercizi che lavorano l’area delle cosce, fianchi, schiena e braccia, eseguendo tra 8 e 20 ripetizioni, a seconda della resistenza del corpo.

Esercizi cardiovascolari a basso impatto; eseguire questi tipi di esercizi a basso impatto aiuterà ad alleviare alcuni disagi dell’osteoporosi, dove un buon esempio è camminare, un esercizio che sostiene il peso del corpo e aiuta ad aumentare la densità delle ossa; prendersi cura delle articolazioni poiché non esercita una grande pressione su di esse. Altri esercizi per l’osteoporosi raccomandati sono l’aerobica leggera e la guida di una cyclette. Molte persone pensano che nuotare possa aiutare, ma la verità è che questo non è un esercizio che aumenta la densità delle ossa e non fornisce benefici di supporto, come se facessero gli esercizi praticati a terra.

Una raccomandazione per coloro che hanno l’ osteoporosi della colonna vertebrale e hanno bisogno di aumentare la densità ossea, è che si esercitano per 30 minuti, 5 volte alla settimana, in questo modo la massa ossea viene aumentata, ma viene anche mantenuta.

Esercizi di peso; le ossa diventano più fragili secondo l’età e diminuiscono l’attività fisica, quindi è essenziale mantenere una vita attiva e sana, dove gli esercizi di osteoporosi che usano pesi aumentano la densità ossea se sono fatti con bande di resistenza e manubri leggeri, quelli che prevengono gli infortuni e rafforzano i muscoli e le ossa.

I pazienti con osteoporosi colonna dovrebbero concentrare i loro muscoli fondamentali esercizio, la costruzione di forza in addome, bacino, fianchi e parte bassa della schiena, che sarà fornire supporto alla colonna; dove gli esercizi di inclinazione pelvica rafforzano i muscoli dell’addome e della schiena. A questo si deve gettare il corpo rilassato, piegare le ginocchia e mettere i piedi per terra, premendo i muscoli addominali e l’utilizzo di loro di inclinare il bacino leggermente verso l’alto; non muovendo i fianchi o le natiche per farlo, mantenendo la posizione di 5 secondi.

Dieta raccomandata per i pazienti con osteoporosi
Mantenere una dieta sana ed equilibrata insieme a esercizi di esecuzione per l’osteoporosi è il modo migliore per controllare questa malattia e alleviare il disagio; dove l’alto consumo di frutta e verdura contribuirà a rafforzare le ossa. Per rafforzare, preservare e ricostruire le ossa, è necessario il magnesio, un componente che può essere trovato nel burro di arachidi; da quando mangi due cucchiai di questo cibo ottieni 50 mg di magnesio.

Il boro, il minerale che si trova nelle mele, pere, uvetta, pesche e uva, è necessario per mantenere il calcio osseo; trovato anche in frutta secca come noccioline, mandorle e nocciole. Per costruire le ossa di potassio è necessario, in modo dalla banana o banana, dovrebbero essere parte della dieta di quelli con osteoporosi, perché aiuta ad avere ossa più forti, oltre ad essere molto buono per i fianchi.

Per dare al corpo un po ‘di manganese devono bere succo di ananas , e una carenza di questo minerale favorisce la comparsa di osteoporosi, in cui altre fonti di manganese sono noci, farina d’avena, spinaci, tè e cereali.

Autore dell'articolo: Staff Redazione

Staff Redazione - Per contattarci: redazione@nutrizionesalute.info

Lascia un commento